Rc auto Toscana, le tendenze degli ultimi dodici mesi

In Vetrina
visibility57 - lunedì 20 dicembre 2021
di La Redazione
Rc Auto
Rc Auto © CHUTTERSNAP

Il valore di una RC auto in Toscana fa registrare una tendenza al ribasso nell’ultimo semestre, seppure rimanga leggermente più alto rispetto alla media nazionale. Secondo l’Osservatorio di Assicurazioni.it, la polizza media, in Toscana, infatti si attesta sui 448,82 euro, contro i 436,03 euro nazionali, con un calo del 4,54%. 

Un dato che sembra stridere con le classi di merito più diffuse nella regione, dal quale si evince una guida abbastanza prudente da parte degli automobilisti toscani. Con il 61%, la prima classe, di fatto, stacca notevolmente tutte le altre. Probabilmente, il costo è giustificato dall’età dei veicoli di proprietà degli assicurati, che per il 23% supera i 15 anni di vita. Ridotto, invece, è anche il valore delle auto circolanti, con il 55% di mezzi al di sotto dei 5.000 euro di valore.

Tra le garanzie accessorie più scelte, invece, sempre dai guidatori toscani, si afferma l’Assistenza stradale, con più del 38%, seguita da Infortuni conducente e Tutela legale, rispettivamente con il 22% e 21%. Nonostante i costi medi più elevati rispetto alla media italiana, risparmiare è possibile. Basta individuare la compagnia assicurativa più efficiente e competitiva sul mercato, per ottenere sia risparmi che valida assistenza in caso di sinistri.

Prima Assicurazioni, in questo senso, si candida tra le compagnie più convenienti e affidabili a cui richiedere un preventivo assicurazione auto.

Farlo attraverso il canale web, poi, è ancora più facile, veloce e pratico.

Inserendo solo la targa del proprio mezzo all’interno del preventivatore presente nella pagina dedicata, si ricava un preventivo esaustivo, aderente alle proprie necessità e inclusivo delle garanzie accessorie e opzioni selezionate. Questi due dettagli, infatti, possono far oscillare notevolmente l’ago del premio finale, alzando o abbassando il prezzo in base ai servizi aggiuntivi scelti. L’installazione della scatola nera, come la selezione delle garanzie accessorie più pertinenti alle proprie esigenze e stile di guida, fanno registrare visibili riduzioni sul valore del premio finale. Oltretutto, il ventaglio di garanzie accessorie proposto da Prima Assicurazione è ampio e ben assortito.

Possono trovare soddisfazione tutti quei guidatori che pongono particolare attenzione all’integrità del proprio mezzo, con la polizza Cristalli, o coloro che vivono in zone a rischio calamità naturali, con la garanzia Eventi Atmosferici. Anche Assistenza Stradale, legale e Infortuni Conducente sono contemplate nell’elenco delle garanzie da opzionare.
Più specifica la Kasko, magari più adatta ai neopatentati o il Bonus Protetto, per essere assicurati anche in caso di responsabilità diretta al verificarsi di un incidente.

Insomma, tutto ciò che serve è una buona connessione a internet e pochi minuti per ottenere rapidamente la propria polizza, a prezzi vantaggiosi e risparmiare così anche se si vive in aree del Paese in cui la media rimane ancora piuttosto alta.