OK!Firenze

Il buongiorno di OK!News24. Oggi, 17 ottobre

Accadde oggi in Italia e nel mondo.

  • 191
1919 - Inaugurata la metropolitana di Madrid 1919 - Inaugurata la metropolitana di Madrid © Wikipedia
Font +:
Stampa Commenta

Oggi è la Giornata mondiale del rifiuto della miseria: Il 17 ottobre ricorre la giornata mondiale del rifiuto della miseria. Questa ricorrenza è stata indetta, per la prima volta, nel 1987, a Parigi, quando centomila persone che volevano difendere i diritti umani di ogni paese, condizione e origine, diretti dal padre Joseph Wresinski, si riunirono sul Sagrato dei Diritti dell'Uomo, al Trocadéro.

Nel 1992 l’ONU diede ufficialità alla ricorrenza e da quell'anno, sempre il 17 ottobre, si ricorda quest’evento. Il padre Wresinski sintetizzò il senso di questa ricorrenza con queste parole: ”Laddove gli uomini sono condannati a vivere nella miseria, i diritti dell'uomo sono violati. Unirsi per farli rispettare è un dovere sacro”.

Accadde oggi

589 - Tragica esondazione dell'Adige
 (1434 anni fa). Il fiume Adige straripa nella zona della Cucca (in seguito denominata Veronella) distruggendo case e campagne e uccidendo moltissime persone. Le acque che raggiungono le mura di Verona causano uno sconvolgimento tale da modificare il panorama fluviale del basso Veneto.

1849 - Muore Fryderyk Chopin (174 anni fa): Da poco rientrato a Parigi dalla Scozia a causa dell'aggravamento del sue condizioni di salute muore trentanovenne il maestro del romanticismo musicale, dalle sue immortali melodie trasudano poesia ed eleganza, al punto da meritargli l'appellativo di "poeta del pianoforte". Prima di morire chiede che il suo cuore venga espiantiato a riportato a Varsavia dov'è cresciuto.

1919 - Inaugurata la metropolitana di Madrid (104 anni fa). Alla presenza di re Alfonso XIII che ne ha varato il progetto due anni fa viene inaugurata la metropolitana di Madrid. Il primo tratto si estende su tre chilometri e mezzo e otto stazioni. Il tempo medio di trasporto è di 10 minuti contro i 32 minuti in superficie.

1931 - Al Capone condannato per evasione fiscale (92 anni fa): «Approfittatene ora, perché non mi rivedrete per un pezzo». Così Al Capone si rivolse ai cronisti che lo attendevano fuori dal tribunale, dopo che fu emessa nei suoi confronti la sentenza di condanna a 11 anni di carcere per evasione fiscale e al pagamento di un'ammenda di 80mila dollari.

1933 - Albert Eistain arriva negli Stati Uniti (90 anni fa). Emigrato dalla Germania per sfuggire alle persecuzioni razziali naziste arriva negli Stati Uniti il diciasettenne e futuro fisico di fama mondiale.

1989 - Terremoto in California (34 anni fa). Un terremoto di 7,1 della scala Richter scuote la California con epicentro a Loma Peitra e coinvolge la baia di San Francisco dove si contano 63 morti e numerosi feriti oltre a danni alle strutture come il Bay Bridge e altri ponti e viadotti.

1995 - Bomba nella metro parigina (30 anni fa). Una bomba esplode nella metrò di Parigi fra le fermate Museo d'Orsy e Saint Michel-Notre Dame causando il ferimento di 29 persone. E' il settimo attentato da luglio rivendicato da terroristi algerini.

2000 - Alluvione in Piemonte e Val d'Aosta (23 anni fa).. Una grave alluvione colpisce il nord Italia. Ottanta ore di pioggia tagliano fuori dal paese Piemonte e Valle d'Aosta. Lo straripamento della Dora Baltea e la piena del Po causano 24 morti e 11 dispersi mentre 40.000 sono gli sfollati.

Tanti auguri!

1915 - Arthur Miller (108 anni fa): Stimato come il maggior drammaturgo americano, attraverso le sue opere portò avanti un'idea di teatro impegnato e perfettamente calato nel contesto storico.

1920 - Salvo D’Acquisto (103 anni fa): Uomo simbolo della secolare storia dell'Arma dei Carabinieri ed eroe nazionale, Salvo D'Acquisto nacque a Napoli da un'umile famiglia del quartiere Vomero. Arruolatosi nell'Arma a 19 anni, il 23 settembre 1943 andò incontro al suo tragico destino. Si autoaccusò dell'attacco esplosivo contro i soldati tedeschi, scagionando 22 persone e facendosi fucilare al loro posto. 

1972 - Eminem (51 anni fa): Nato a St. Joseph, nel Missouri, è una star della musica rap mondiale, che in oltre vent'anni di carriera ha venduto più di 380 milioni di dischi nel mondo.

1976 - Fabri Fibra (47 anni fa): Beniamino di migliaia di teenager e amanti del rap, Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra, è considerato un po' l'Eminem italiano, sia per i successi raccolti, sia per i contenuti forti dei suoi brani.


I Santi del giorno
Sant'Ignazio di Antiochia (Vescovo e Martire)
San Fiorenzo di Orange (Vescovo)
Santi Catervio, Severina e Basso (Martiri)

Lascia un commento
stai rispondendo a