OK!Firenze

"Chi lo dice che single è meglio”. Alla ricerca delle vie di mezzo

  • 162
"Chi lo dice che single è meglio”. Alla ricerca delle vie di mezzo "Chi lo dice che single è meglio”. Alla ricerca delle vie di mezzo
Font +:
Stampa Commenta

Rossella Guadagno è una fiorentina doc. Una donna, un’artista e ora anche una scrittrice che affronta la vita con ironia. Con il suo romanzo d’esordio “Chi lo dice che single è meglio” affronta una tematica che interessa a molte persone. Un romanzo figlio del lock down che ha portato l’autrice a riflettere sul tema e non solo. Così è nato il personaggio di “Lacecy”. Cecilia, “lacecy” per gli amici di Firenze, è una donna single che non si dispera ma, durante una vacanza con le amiche, analizza il mondo maschile e femminile regalandoci pagine di facile lettura ma non prive di interesse sociologico.

Guarda l'intervista completa a a Rossella Guadagno cliccando qui.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a