OK!Firenze

Gruppo Consiliare Centrodestra Mugello e Alto Mugello - Mozione di sostegno al D.L. Promozione Zone Montane

Tali provvedimenti sono da decenni invocati dalle imprese, dai cittadini e dalle istituzioni che operano nei territori montani

  • 147
Sede Unione Comuni Sede Unione Comuni © Rete
Font +:
Stampa Commenta

Il Consiglio dei Ministri ha compiuto un passo significativo verso la tutela e la promozione delle zone montane italiane. Il 23 ottobre 2023, su iniziativa del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, Roberto Calderoli, è stato approvato in esame preliminare un disegno di legge che prevede disposizioni mirate a riconoscere e valorizzare le specificità delle aree montane del Paese.

Queste nuove norme sono orientate a proteggere l'ambiente, le risorse naturali, il paesaggio, e, non da ultimo, la salute delle comunità che abitano queste regioni caratterizzate da una geografia particolare. La legge ha lo scopo di preservare e promuovere le caratteristiche territoriali, storiche e culturali delle zone montane, contribuendo così alla conservazione del patrimonio culturale e naturalistico italiano.

Questi provvedimenti legislativi sono stati richiesti a gran voce da imprese, cittadini e istituzioni operanti nelle regioni montane, rappresentando una risposta alle sfide che questi territori affrontano da tempo. La legge rappresenta un passo importante per ridurre le sofferenze e la marginalità che affliggono molte parti del territorio italiano, inclusa l'area dell'Unione a cui appartiene il nostro territorio.

In particolare, queste misure mirano a valorizzare e sostenere lo sviluppo sostenibile delle comunità montane, rafforzando le attività locali, preservando le risorse naturali e promuovendo la qualità della vita nei territori montani italiani.

Lascia un commento
stai rispondendo a