OK!Firenze

La Curva di Cencione - Il degrado prosegue - La segnalazione di un nostro lettore - IL VIDEO

Il casotto ANAS deposito di ogni genere di materiali

  • 983
la curva di Cencione la curva di Cencione © nn
Font +:
Stampa Commenta

Ci siamo occupati varie volte come OK Mugello di questo luogo molto conosciuto dai mugellani. Un luogo diventato famoso anche per la tragica storia di Gaspare Lapi detto appunto "Cencione" (qui la sua storia) che nella primavera del 1874, proprio dopo l’odierno ristorante della Colla, in direzione di Casaglia, dei viandanti lo ritrovarono disteso al ciglio di una curva. Era stato ucciso da due schioppettate alla schiena. Una vicenda tragica che fece molto parlare di se in tutto il Mugello. Questo luogo oggi, è conosciuto anche da molti che, non sapedo dove scaricare i propri rifiuti, hanno colto l'occasione dell'abbandono del casotto ANAS costruito sul posto, lasciando ogni genere di materiali come testimonia il video inviato in Redazione da un nostro lettore.

Questo luogo ha fatto parlare ancora di se quando dei "buontemponi" decisero di appropriarsi indebitamente, del cartello stradale che indicava il luogo, per rivenderlo online. (Qui il nostro articolo). Ma non è tutto. Lo stato di degrado, in cui versa questo luogo, fu argomento di interrogazione da parte di Forza Italia nel 2021 in Città Metropolitana (Qui articolo), ma a quanto ci dimostra il video del nostro lettore, niente è stato fatto. Brutta fu la fine dell'ormai mitico "Cencione" e brutta è la storia della situazione di questo luogo, situazione che speriamo venga risolta al più presto rendendo a questo luogo, la sua dignità anche a memoria del povero Cencione.

Lascia un commento
stai rispondendo a