OK!Firenze

Terremoto a Marradi. Scuole chiuse e alcune abitazioni danneggiate

Oggi scuole chiuse anche a Palazzuolo sul Senio

  • 989
Scossa terremoto Scossa terremoto © Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

Nella notte, la zona di Marradi è stata scossa da una serie di terremoti, con un evento sismico di magnitudo 3.2 che è stato il più intenso. Queste scosse hanno creato preoccupazione nella comunità e hanno portato il Sindaco Triberti a prendere delle misure precauzionali.

Una delle prime azioni intraprese è stata la chiusura delle scuole nel Comune di Marradi per l'intera giornata. La decisione di chiudere le scuole è stata presa per garantire la sicurezza degli studenti e del personale scolastico, considerando la serie di scosse sismiche che ha colpito la zona.

La precauzione è stata estesa anche al comune di Palazzuolo sul Senio, dove le scuole rimarranno chiuse per il giorno. Questa decisione mira a proteggere la comunità e ad evitare rischi potenziali mentre si valutano ulteriormente gli effetti di questi terremoti.

Fortunatamente, non sono state segnalate vittime o danni significativi a persone o beni materiali fino a questo momento. Tuttavia, è emerso che una decina di abitazioni a Marradi sono state dichiarate inagibili a causa della sequenza sismica, costringendo circa venti persone a sfollare le proprie case.

La Protezione Civile e le autorità locali stanno continuando a monitorare la situazione da vicino e a svolgere verifiche tecniche per valutare la sicurezza delle strutture nella zona. Si consiglia alla popolazione di rimanere vigile e attenta alle direttive delle autorità locali mentre la situazione evolve.

Lascia un commento
stai rispondendo a