OK!Firenze

Metti la Prevenzione nel Carrello. Screening Oncologici nelle Coop di Firenze

Nel mese di luglio, il Centro*Gavinana ospiterà incontri informativi con i professionisti dell’ISPRO su vari temi legati alla prevenzione e...

  • 50
Ispro - Ispro - © Ufficio stampa - Unicoop Firenze
Font +:
Stampa Commenta

Un nuovo protocollo è stato firmato tra la Regione Toscana, l'ISPRO (Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica) e Unicoop Firenze per promuovere la prevenzione oncologica e aumentare l’adesione agli screening. L'iniziativa, lanciata al Centro*Gavinana di Firenze l'8 luglio 2024, prevede la presenza di un'Unità mobile ISPRO per un mese.

L'Unità mobile, dotata di apparecchiature per lo screening mammografico, sarà stazionata in Piazza Bartali, consentendo alle donne che hanno ricevuto l'invito di effettuare mammografie. Inoltre, sarà possibile consegnare la provetta per il test del sangue occulto nelle feci per lo screening del colon retto.

Oltre agli screening, all'interno del Centro*Gavinana verranno organizzate varie iniziative con medici epidemiologi, dermatologi, dietisti e biologi, per sensibilizzare la comunità sulla prevenzione oncologica.

L'Unità mobile farà tappa in altri punti vendita Coop.fi nelle province di Prato, Pistoia, Lucca, Pisa, Arezzo e Siena nei prossimi mesi. Nei punti vendita Unicoop Firenze sarà possibile verificare i requisiti per accedere agli screening oncologici e partecipare ad attività informative con il supporto dei professionisti dell'ISPRO.

L'evento di presentazione si è tenuto alla presenza di figure chiave della Regione Toscana, ISPRO e Unicoop Firenze. Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana, ha sottolineato l'importanza della prevenzione oncologica e il desiderio di facilitare l’accesso agli screening. Simone Bezzini, Assessore al diritto alla salute, ha evidenziato la collaborazione con Unicoop Firenze per aumentare la consapevolezza e promuovere stili di vita sani. Katia Belvedere, Direttore generale di ISPRO, ha ringraziato i partner per la collaborazione. Daniela Mori, Presidente del Consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze, ha espresso la soddisfazione per l'iniziativa, sottolineando l'impegno della cooperativa per il benessere dei soci e dei clienti.

Dal 8 luglio all'8 agosto, le donne tra i 45 e i 74 anni possono richiedere informazioni sullo screening mammografico tramite WhatsApp. Per lo screening del colon retto, coloro che hanno ricevuto l’invito possono consegnare la provetta presso l’Unità mobile dalle 8:30 alle 17:30.

Nel mese di luglio, il Centro*Gavinana ospiterà incontri informativi con i professionisti dell’ISPRO su vari temi legati alla prevenzione e agli screening oncologici, come ad esempio:

  • "A che punto sei con lo screening?" (8 e 23 luglio, 1 agosto)
  • "Una spesa sana e consapevole per la salute" (13 e 30 luglio)
  • "Prenditi cura della tua pelle" (17 luglio)
  • "Consulenza genetica oncologica: la tua storia familiare è importante" (27 luglio)

Due incontri divulgativi aperti a tutti si terranno sulla promozione di stili di vita corretti (11 luglio) e sugli screening oncologici disponibili (18 luglio).

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito della Regione Toscana, inviare un'email a [email protected] o chiamare il numero 055545454.

L'iniziativa rappresenta un passo significativo verso la costruzione di una cultura della prevenzione oncologica, rendendo gli screening più accessibili e aumentando la consapevolezza sui fattori di rischio e sui corretti stili di vita.

Lascia un commento
stai rispondendo a