OK!Firenze

Tozzi - Si riapra la ferrovia Marradi-Faenza, il PD se nè dimenticato.

Pendolari, studenti, lavoratori sono lasciati al loro destino.

Abbonati subito
  • 2
  • 212
Elisa Tozzi Elisa Tozzi © Facebook
Font +:
Stampa Commenta

La consigliera regionale di Fratelli d’Italia dopo l’audizione in commissione dei sindaci del Mugello: “E’ un danno a lavoratori, studenti e anche operatori turistici. I Dem pensano solo alle grandi città” “E’ inaccettabile che la linea ferroviaria Marradi-Faenza sia chiusa dallo scorso maggio a causa dei danni dovuti alle frane dell’alluvione.

Il Pd si riempie la bocca parlando di aree interne ma di fatto dimentica le zone montane e pensa soltanto alle grandi città”. A dirlo è la consigliera regionale di Fratelli d’Italia Elisa Tozzi, dopo l’audizione in commissione Aree Interne dei sindaci del Mugello.

“Pendolari, studenti, lavoratori sono lasciati al loro destino. La ferrovia è interrotta, sono in funzione gli autobus sostitutivi che, a causa delle criticità presenti anche sulla viabilità, non sempre riescono a garantire un servizio puntuale, con inevitabili disagi per i viaggiatori – dice la consigliera Tozzi -. Il danno è anche turistico.

Fin quando la linea non sarà completamente riaperta, non potrà ripartire il Treno di Dante che collega Firenze con Ravenna. La verità è che il Partito democratico fa pressione politica soltanto quando si tratta di vasti bacini di voto. Mentre abbandona le aree interne della Toscana, che rimangono prive di decenti servizi di trasporto e sanitari”.

Lascia un commento
stai rispondendo a

Commenti 2
  • Un borghigiano

    Magari la signora potrebbe intercedere presso la Sua Segretaria di Partito affinche si decida a tirare fuori i miliardi che aveva promesso durante la passerella con tanto di stivali. Ci sono centinaia di aziende e famiglie fallite o a un passo dal fallimento, e ancora il governo non ha neanche deciso con che modalità possono accedere ai fondi.

    rispondi a Un borghigiano
    mar 3 ottobre 2023 04:04
  • tizio

    La consigliera di FDI dovrebbe scrivere alla sua adorata Meloni per far arrivare i fondi per riparare i danni... Certo che questi patrioti hanno proprio una bella faccia tosta...

    rispondi a tizio
    mar 3 ottobre 2023 08:12